NON ACCETTATE VERDURE DAGLI SCONOSCIUTI: LA CAMPAGNA DI PROMOGIARDINAGGIO

Mar 18, 2009 | Comunicati

Produrre verdura nel proprio orto, balcone e terrazzo è un una attività che certifica la provenienza di ciò che si mangia. E’ il vero “KM 0” anzi il “metro 0”.

non accettate verdure dagli sconosciutiPromogiardinaggio, associazione no-profit costituita lo scorso ottobre, si presenta al grande pubblico delle famiglie con una campagna stampa molto provocatoria: un messaggio che si prefigge lo scopo di far riflettere sulle opportunità offerte dall’orticoltura domestica.

Realizzato dall’agenzia Ad Trend, lo slogan “accettate verdure dagli sconosciuti?” affiancato a un pomodoro incartato come una caramella, vuole far riflettere gli italiani sull’importanza di conoscere la provenienza dei cibi e la straordinaria opportunità offerta dall’orto in casa. I frutti del nostro amore nascono sul balcone o in un piccolo orto, a pochi passi dalla porta di casa. Sai sempre dove sono e li puoi seguire passo dopo passo fino alla tavola.

Se cresci i tuoi frutti, sai sempre cosa mangi!

La campagna di Promogiardinaggio verrà pubblicata su D Repubblica delle donne, supplemento settimanale del quotidiano Repubblica, e su Corriere Magazine, supplemento settimanale de Il Corriere della Sera.

Il poster dell’advertising è stato distribuito ai garden center e centri bricolage associati a Promogiardinaggio, affinché possano effesere utilizzati nei punti vendita per sensibilizzare maggiormente il pubblico.