PROMOGIARDINAGGIO COMMISSIONA A NIELSEN LA PRIMA RICERCA SUL CONSUMATORE DI GIARDINAGGIO

Set 20, 2010 | Ricerche

E’ cresciuto rapidamente, anche grazie alla sensibilizzazione della nostra società nei confronti di temi come la lotta all’inquinamento attraverso pratiche eco sostenibili, la riqualificazione delle aree urbane degradate, la coltivazione di piccoli orti domestici: si tratta del giardinaggio e, più in generale, delle attività verdi a 360°. Dal punto di vista etico è sicuramente un successo la proliferazione di una coscienza ecologica, così come la consapevolezza della bellezza estetica offerta da un balcone fiorito o da una pianta ben curata, ma altrettanto importanti sono i risvolti finanziari legati a questo fenomeno che vedono il comparto verde della nostra economia crescere, in controtendenza rispetto ad altri settori e malgrado la ben nota crisi.

Questo mercato però non è mai stato analizzato nel dettaglio, non esistono ricerche e studi di marketing: solo alcune piccole “fotografie”, troppo generice per essere considerate significative e per svelare le dinamiche di un settore dove gli operatori “navigano a vista”, forti soltanto della loro esperienza e sensibilità imprenditoriale.

PROMOGIARDINAGGIO INVESTE IN RICERCA

Promogiardinaggio ha colto la necessità di colmare le lacune di conoscenza del mercato e ha preso l’iniziativa di commissionare una ricerca di mercato e in questi mesi ha incontrato più di 10 società specializzate: la scelta è caduta su Nielsen che, dal prossimo mese di ottobre, attraverso un’indagine qualitativa focalizzata su di un campione di consumatori di Milano e Roma, sottoporrà il mondo del verde a un check up destinato a rilevare i dati per un rapporto completo ed esaustivo. Si tratta di un primo step al quale ne seguirà un secondo – a completamento dell’indagine – che avrà come obiettivo la quantificazione, la descrizione dei comportamenti e le motivazioni di chi si prende cura del verde.

I risultati ottenuti da quello che può definirsi un vero e proprio osservatorio del comparto green, forniranno per la prima volta delle linee guida precise ai soci di Promogiardinaggio. L’intera ricerca sarà consegnata ai Soci nella primavera 2012.

A breve dunque anche per il mercato del verde verrà delineato un profilo preciso, fatto non più solo di sensazioni ma di dati certi!